• Assistenza Telefonica: +39 392 77 99 392

Il Mei Tai è un portabebè di antica origine, molto utilizzato nei paesi asiatici.

Esso è costituito da un pezzo quadrato di tessuto (che sostiene il corpo del piccolo) alle cui estremità sono assicurate delle bande in tessuto con cui legare il bimbo al corpo del portatore.
Il Mei Tai di Babylonia, chiamato BB Tai, è realizzato al 100% con cotone di alta qualità e colorato con sostanze atossiche; il tessuto non cede e sopporta il peso del bambino in modo eccellente, distribuendolo adeguatamente sul corpo del portatore.

Con il BB Tai si può portare il proprio bambino sin dai primissimi giorni di vita. E’ ideale anche per portare i piccoli nati prematuri. Il BB Tai sosterrà il peso del bambino fino al raggiungimento dei 17-20 Kg circa (circa 3 anni). Ma solitamente prima del raggiungimento di questo peso il bimbo avrà già sviluppato una certa autonomia e, di conseguenza, non chiederà più di essere portato nella fascia.
Con il BB Tai i piccoli possono essere portati, a seconda della loro età, sul davanti, sul fianco o sulla schiena.

Le legature si realizzano sempre ponendo il piccolo nel supporto: questo consente di regolare le bande fino al giusto grado di aderenza, avvolgendo e sostenendo il corpo del piccolo in maniera ideale.

Utilizzo BBTai

Come imparare ad utilizzare la fascia Mei Tai?
Imparare ad utilizzare il BB Tai è semplice ed intuitivo. Dopo un po’ di pratica iniziale, posizionare il proprio piccolo nella posizione desiderata sarà semplice e rapido. La rigidità del tessuto (della stessa tipologia di quello delle Fasce Lunghe Rigide) garantisce un’ottima riuscita della legatura. Il portatore dovrà impegnarsi semplicemente a stringere le bande in modo adeguato. Inoltre, le legature si finiscono quando il bimbo è già inserito, in modo da fare un lavoro su misura per quel bimbo e per il suo portatore.
Il BB Tai presenta delle larghe bande di tessuto da far passare sulle spalle. In tal modo sarà possibile regolare il tessuto perfettamente alla vostra corporatura e garantendo che il peso del bambino sarà scaricato simmetricamente su tutto il busto in modo distribuito.
In tal senso il BB Tai garantisce lo stesso confort di una fascia lunga per il portatore, con in più la semplicità e l’immediatezza nell’utilizzo.
Ogni BB Tai è corredato da un libretto di istruzioni (in fotografia passo dopo passo) che spiega in modo dettagliato le varie legature, con diversi e vari consigli su come utilizzarlo al meglio.

Come usare la fascia Mei Tai:
Con il BB Tai si può portare il bambino sul davanti, sul fianco e sulla schiena, a seconda della sua età:

  • la posizione seduta sul davanti (con le gambine all’interno della fascia per i più piccoli o all’esterno della fascia per i più grandi)
  • la posizione sul fianco
  • la posizione sulla schiena (con le gambine all’interno della fascia per i più piccoli o all’esterno per i più grandi)

BBTAI Schiena

Posso portare un prematuro o un neonato con il BB Tai?
Con il BB Tai si può portare il proprio bambino sin dai primissimi giorni di vita. E’ ideale anche per portare i piccoli nati prematuri, così bisognosi di contatto e di calore.

Per portare i prematuri ed i neonati è consigliabile utilizzare la “mutandina-marsupio” che si trova all’interno del BB Tai.Essa può essere posizionata all’altezza necessaria all’interno del portabebè grazie a dei pratici velcri per garantire un ulteriore sostegno al piccolo che voglia tenere le gambine in posizione fetale. In tal modo, il piccolo che vuole rimanere rannicchiato all’interno del BB Tai, sarà sostenuto dal sederino e non graverà sulle gambine ripiegate. La “mutandina-marsupio” sarà poi rimovibile, grazie a dei pratici velcri, quando non più necessaria.
Per portare un bimbo molto piccolo sarà necessario piegare una o due volte verso l’interno la parte in fondo del portabebè, così come specificato sulle istruzioni allegati.

Il BB Tai offre tante possibilità:

  • Questo portabimbi parzialmente strutturato (è un quadrato di stoffa con delle bande assicurate alle sue estremità) non ha fibbie ne’ bottoni e per questo non impaccia e non stringe.
  • Il BB Tai, confezionato in taglia unica, è adatto a tutti i bimbi dalla nascita a circa 3 anni e a portatori di tutte le costituzioni. E’ particolarmente ideale per i bambini nati prematuri. Il tessuto si avvolge bene e sostiene sempre in modo sicuro, anche i bambini più grandicelli. Quando non è utilizzato, il BB Tai si piega e si ripone nella sua borsa dedicata (in fantasia uguale). In tal modo non è mai ingombrante ed è comodo portarlo con sé, anche quando non si è certi di doverlo utilizzare. Il tessuto è di alta qualità, tinto con colori non tossici realizzato con un progetto di Fair Trade in India. 
  • Il BB Tai consente di portare il proprio bambino nel pieno rispetto dello sviluppo della sua colonna vertebrale. Secondo gli esperti di ergonomia, infatti, un bambino non dovrebbe mai essere costretto in una struttura rigida (come alcuni zainetti in metallo o alcuni marsupi). Il Mei Tai è un supporto che non costringe la schiena del bambino, ma che, grazie all’ampia seduta di stoffa, permette al bacino e alla schiena del piccolo di assumere la posizione fisiologica più corretta per il suo sviluppo. Il piccolo infatti, non sovraccarica mai la colonna vertebrale, in quanto, all’interno del Mei Tai, è completamente sostenuto dal tessuto e, contemporaneamente, appoggiato al corpo del portatore. 
  • Il BB Tai rappresenta un ottimo supporto anche per i genitori. Con le due larghe bande di cotone su ciascuna spalla ed incrociate sulla schiena, il peso del bebè è ripartito sul busto in maniera ideale, non affaticando il collo e la schiena. Per questo
  • Il BB Tai è ottimo anche per portare i bambini più grandi e per lunghi periodi. Il BB Tai è dotato di una banda aggiuntiva integrata che consente di sostenere la testolina vicina al corpo del portatore quando il piccolo si addormenta. E’ sufficiente tirare dolcemente i laccetti e la banda può essere posizionata correttamente. Quando non in uso si ripiega su se stessa.
  • Allentando appena le bande del BB Tai sulle spalle è possibile posizionare il bambino di fronte al seno, consentendo l’allattamento. Si può usare la banda di sostegno integrata per stabilizzare la testolina durante la poppata.

Scegliere il Mei Tai: si o no?
Non è sempre facile scegliere il supporto più adeguato per portare il proprio bambino, soprattutto al primo figlio. Ecco alcune informazioni utili per meglio valutare il BB Tai:

Distribuzione del peso: il BB Tai equivale alla fascia lunga come distribuzione del peso del bambino sul corpo del portatore. Allargando bene le bande sulle spalle per chi porta il peso è distribuito sulle spalle e sul busto. Questo consente di poter portare a lungo il proprio bambino senza affaticare la schiena e le braccia.

Adattabilità: il BB Tai è sempre adattabile a qualsiasi corporatura, senza alcun bisogno di regolazioni.

Posizioni: con questo tipo di portabimbi si può posizionare il bambino davanti (sia con le gambine in posizione fetale sia all’esterno), sul fianco e sulla schiena. Da questo punto di vista è un supporto molto completo, rispetto, per esempio, alla fascia corta ad anelli. Non è tuttavia possibile portare il bambino in posizione sdraiata.

Comodità per il bambino: in tutte le posizioni il BB Tai offre sempre al bambino una seduta ampia, così da escludere qualsiasi carico del peso sulla colonna vertebrale, che riposa così, comodamente, contro il corpo di chi lo porta. Questo, oltre a garantire la massima comodità per il piccolo, garantisce anche che sia rispettata la posizione più fisiologica per la sua colonna vertebrale.

Utero con vista: indossando il BB Tai con un neonato, si ha la sensazione di ritornare in gravidanza. E questo può essere di grande aiuto per chi ha vissuto un parto difficile o per chi ha avuto un parto precoce. Soprattutto ai bimbi prematuri e ai loro genitori, l’utilizzo delle fasce portabebè offre la possibilità di guarire il proprio dolore emotivo e fisico in maniera ‘dolce’, godendosi entrambi in un accogliente abbraccio.

Per i bambini più grandi: con il BB Tai si può portare il proprio bambino fino al raggiungimento di 17 Kg circa (circa 3 anni). Ma solitamente prima del raggiungimento di questo peso il bimbo avrà già sviluppato una certa autonomia e, di conseguenza, non chiederà più di essere portato nella fascia.

Vedi i Mei Tai disponibili nel nostro negozio

Altre Risorse:

Perchè utilizzare la fascia
Guida alla Scelta
Domande frequenti